23 settembre 2018
Aggiornato 15:30

Trafuga un furgone pieno di alcolici in via Botticelli, giovane torinese nei guai

L'allarme è scattato quando un cittadino è stato svegliato nella notte dall’antifurto del suo furgone parcheggiato in strada.
Ventunenne tratto in arresto per furto aggravato continuato
Ventunenne tratto in arresto per furto aggravato continuato (Polizia di Stato)

TORINO - Oltre ottanta bottiglie di birra, dodici lattine e due bottiglie di vino, è questo il bottimo di un ventunenne tratto in arresto per furto aggravato continuato. Il giovane nel corso della razzia notturna aveva forzato anche un’altra autovettura dalla quale aveva rubato delle catene da neve immediatamente restituite al legittimo proprietario. 

BIRRA - L'allarme è scattato quando un cittadino è stato svegliato nella notte dall’antifurto del suo furgone parcheggiato in strada. Dopo essere sceso da casa per verificare cosa stesse accadendo, l’uomo ha visto un giovane che stava armeggiando su un altro furgone parcheggiato accanto al suo. Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, hanno fermato il sospetto e lo hanno tratto in arresto.