13 dicembre 2018
Aggiornato 11:30

Controlli al campo nomadi di via Germagnano, espulsione per quattro persone

I controlli sono stati effettuati dalla polizia di Stato. Nel corso dell’attività sono state effettuate perquisizioni anche in relazione al fenomeno dei lanci di sassi in direzione di autovetture
Campo nomadi di via Germagnano
Campo nomadi di via Germagnano (Diario di Torino)

TORINO - Continuano i controlli da parte della polizia di Stato all’interno del campo nomadi di via Germagnano. Nelle ultime ore gli agenti hanno controllato oltre 50 persone, la maggior parte straniere. Di queste una donna macedone è stata accompagnata all’Ufficio Immigrazione e, al termine delle verifiche, è scattata l’espulsione. Stessi approfondimenti per tre cittadini romeni per cui è scattato l’allontanamento dall’Italia: uno di loro è stato già rimpatriato, gli altri due sono stati trattenuti al Centro di Permanenza per i Rimpatri di corso Brunelleschi.