23 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Elezioni politiche 2018, a Torino affluenza in aumento: i dati

Lunghe code ai seggi, anche a causa di una procedura più lunga rispetto al solito che prevede il tagliando anti frode. Appendino ha votato alle 11:30
Le code ai seggi
Le code ai seggi (Diario di Torino)

TORINO - I torinesi tutti in coda, a votare. Arrivano i primi dati in merito all’affluenza nelle elezioni politiche 2018: a Torino, alle 12:00, ha votato il 16,85% degli aventi diritto. Un dato che stabilisce un aumento rispetto alle scorse politiche del 2013 (15,09%) e alle amministrative del 2016 (14,06%) che sancirono la vittoria di Chiara Appendino. La sindaca si è recata al proprio seggio di via Vadua 1 alle 11:30, accompagnata dalla famiglia.

CODE AI SEGGI - Tante e lunghe le code formatisi nei vari seggi della città. Il motivo principale? Il tagliando anti frode, una norma introdotta in queste elezioni e che rende le procedure più complesse, aumentando l’attesa. Non è l’elettore che imbuca la scheda, ma il presidente del seggio. Inevitabili le file. La prossima rilevazione verrà resa nota alle ore 19:00.

(© Comune di Torino)