19 giugno 2018
Aggiornato 12:32
Cronaca | Nichelino

Tampona un'auto e gli fanno l'alcol test, tasso alcolico di cinque volte superiore al consentito

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale avrebbe tamponato, con la sua Opel Zafira, una Renault

Controlli della polizia municipale (© ANSA)

NICHELINO - Un artigiano romeno quarantenne è stato denunciato alla Procura della Repubblica perché sorpreso a guidare in stato di ubriachezza, con un tasso alcolico superiore di oltre cinque volte il limite consentito dalla legge. L’uomo è rimasto coinvolto in un incidente stradale a Nichelino venerdì scorso: secondo una prima ricostruzione della polizia municipale, con la sua Opel Zafira, avrebbe tamponato una Renault. La conducente di quest’ultima vettura, una insegnante residente a Nichelino, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Cto non in gravi condizioni. Giunti sul posto anche gli agenti di polizia municipale, hanno sottoposto il quarantenne all’alcol test dove è risultato esserci un tasso di 2,5 g/l. Il consentito è di 0,5 g/l. Ciò gli è costato, oltre alla denuncia, il ritiro della patente e il sequestro del veicolo.