19 giugno 2018
Aggiornato 12:32
Cronaca | Quartiere San Donato

Incendio nella notte in via San Donato, intervengono i pompieri: intossicato un uomo

I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 4 su segnalazione di alcuni condomini svegliati dall’odore di bruciato causato dal fumo che aveva invaso i piani superiori a quello interessato dall’incendio

Incendio nella notte in via San Donato (© Google Street View)

TORINO - Incendio nella notte in via San Donato. Intorno alle ore 4 le fiamme sono divampate da un appartamento ubicato al civico numero 23: ad accorgersi del rogo sono stati alcuni condomini, svegliati dall’odore di bruciato causato dal fumo che aveva invaso i piani superiori a quello interessato dall’incendio.

VIGILI DEL FUOCO - In via San Donato sono intervenuti i pompieri che hanno spento le fiamme e riportato la tranquillità in zona. Non si sa ancora quale sia stata la causa che abbia scatenato l’incendio, ma pare che il tutto sia partito dalla zona del divano per poi divampare in tutto l’alloggio. Finiti i lavori di spegnimento, i vigili del fuoco hanno dichiarato l’appartamento inagibile.

UN INTOSSICATO - Il proprietario di casa è rimasto intossicato nell’incendio del suo alloggio. I pompieri lo hanno tratto in salvo e il 118 lo ha trasportato con un’ambulanza al vicino pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria.