18 settembre 2018
Aggiornato 15:00

Auto a fuoco in viale Falchera, il conducente è in prognosi riservata: gli aggiornamenti

Tre le persone rimaste ferite, una è grave: la polizia municipale cerca testimoni che abbiano assistito all’incidente
L'auto incidentata
L'auto incidentata (Polizia Municipale)

TORINO - Arrivano notizie circa le condizioni delle persone rimaste ferite nel gravissimo incidente avvenuto questa mattina in viale Falchera, all’altezza del civico 32, che vi avevamo raccontato qualche ora fa: il conducente del mezzo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria. Le sue condizioni sono gravi ed è in prognosi riservata. Alla donna sono stati dati 90 giorni di prognosi, mentre per quanto riguarda il ragazzo ricoverato al San Giovanni Bosco si tratta solo di un banale codice verde. Nulla di grave per lui.

DINAMICA DA CHIARIRE - L’incidente si è verificato intorno alle 07:40. Il Mercedes classe B stava percorrendo viale Falchera in direzione di via Cuorgnè quando ha perso il controllo del proprio veicolo ed è finito fuori strada. Il mezzo si è incendiato e le tre persone a bordo sono riuscite a uscire dal Mercedes per miracolo. Sul posto gli Agenti della Squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale che sono alla ricerca di testimoni (tel. 01101126510).