20 novembre 2018
Aggiornato 23:30

Tir abbandonato in via degli Abeti, in zona Falchera: è mistero

Il mezzo è stato rubato e dato alle fiamme, ma stando a una prima ricostruzione i ladri non avrebbero toccato la refurtiva. Ora la carcassa giace in mezzo alla strada
Il tir rubato e abbandonato
Il tir rubato e abbandonato (Santo Delfino)

TORINO - Mistero in zona Falchera: da diversi giorni, in via degli Abeti, è presente la carcassa di un mezzo di trasporto. Abbandonata, data alle fiamme, irriconoscibile. Quello che oggi sembra un rudere abbandonato, fino a qualche settimana fa era un tir della ditta di autotrasporti Lanutti. Il mezzo è stato rubato e dato alle fiamme, ma qualcosa in questa storia non torna.

Il MISTERO DEL TIR ABBANDONATO - A indagare sono i carabinieri. Stando a una prima ricostruzione, il mezzo sarebbe stato preso d’assalto da una banda di ladri, che hanno costretto il conducente a scendere e si sono così impossessati del tir. E’ qui che il mistero si infittisce: pare infatti che la refurtiva non sia stata toccata. Quel che è certo è che il mezzo è stato dato alle fiamme davanti al centro commerciale della Falchera: i vigili del fuoco hanno spento le fiamme, ma la carcassa del mezzo è rimasta lì.

La carcassa del tir bruciata in mezzo alla strada

La carcassa del tir bruciata in mezzo alla strada (© Santo Delfino)