20 novembre 2018
Aggiornato 23:30

Ennesima aggressione su tram GTT: 2 donne senza biglietto se la prendono con i controllori

Martedì 13 marzo, si sono registrati due casi di aggressione presso un mezzi pubblici GTT
Aggressioni ai controllori GTT
Aggressioni ai controllori GTT (ANSA)

TORINO - Non è la prima volta che ci troviamo a racconatare di episodi di violenza nei confronti degli operatori GTT, in servizio sui tram della città. Anche ieri, martedì 13 marzo, si è registrata un'aggressione presso un mezzo pubblico dell'azienda torinese. Erano circa le 12 quando, a bordo di un tram della linea 3, in corso Regina Margherita angolo via della Consolata, una cittadina maghrebina si è rifiutata di fornire le proprie generalità ed è perciò stata accompagnata dagli agenti presso il Comando della Polizia Municipale di via Bologna. La donna è poi stata denunciata a piede libero


GTT - Il secondo caso si è verificato  alle ore 17.40 su un tram della linea 10, in corso Agnelli angolo corso Tazzoli. Gli operatori GTT hanno richiesto soccorso nel momento in cui stavano cercando di sanzionare una donna di nazionalità peruviana. Accompagnata per identificazione presso il Comando, la donna è stata poi indagata a piede libero per rifiuto di generalità.