16 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

Tragedia a Poirino: operaio di 56 anni perde l'equilibrio e muore sul colpo

Sull'accaduto indagano i carabinieri
Morte sul lavoro
Morte sul lavoro (ANSA)

POIRINO- Aveva 56 anni, M. C., l'operaio di Montà D’Alba (CN), che ha perso la vita questa mattina, mercoledì 14 marzo, presso lo stabilimento BL di Poirino (TO). Stando a una prima ricostruzione dei fatti avvenuti in strada Savona 69, pare che l'uomo stesse caricando alcune grosse travi di ferro su di un autocarro, quando ha perso l'equilibrio ed è rimasto schiacciato. 

INCIDENTE SUL LAVORO - Inutili i soccorsi della Croce Rossa di Poirino, l'uomo, colpito alla testa dal peso delle travi, è morto sul colpo. Sull'accaduto indagano i carabinieri.