21 novembre 2018
Aggiornato 13:00

Scippo, inseguimento e arresto: pomeriggio movimentato in zona Porta Palazzo

Quando è avvenuto lo scippo, gli agenti si trovavano a pochi metri a bordo di un'auto di servizio priva di scritte. Dopo l'inseguimento, l'arresto è avvenuto in piazza Borgo Dora
Porta Palazzo
Porta Palazzo (ANSA)

TORINO - Scippo, inseguimento e arresto. Nel pomeriggio di ieri un ragazzo di 25 anni marocchino è stato fermato dalla polizia municipale dopo essersi reso protagonista dello scippo di una collanina d’oro in piazza della Repubblica, all’angolo con via Cottolengo. Alcuni agenti in quel momento stavano controllando la zona con l’autodetector e si trovavano a bordo di un’auto di servizio senza scritte. Visto lo scippo, si sono messi all’inseguimento del venticinquenne, riuscendo a bloccarlo in piazza Borgo Dora. Il giovane, prima accompagnato al Comando di via Bologna, è stato successivamente trasferito presso le camere di sicurezza di un Commissariato della polizia di Stato per il rito per direttissima.