Cronaca | Corso Massimo d'Azeglio

Allacciato abusivamente alla rete elettrica, sequestrato il mezzo al «paninaro»

Il mezzo utilizzato e ubicato in corso Massimo d’Azeglio è stato trovato privo di copertura assicurativa e di revisione periodica ed era anche allacciato abusivamente alla rete elettrica

Controlli della polizia municipale
Controlli della polizia municipale (Andrea Abbattista)

TORINO - In diversi punti della città ogni notte lavorano decine dei cosiddetti «paninari» che con il loro furgoncino servono da mangiare ai nottambuli. La polizia municipale effettua attività di controllo e proprio nella notte trascorsa c’è stato il sequestro di un mezzo in corso Massimo d’Azeglio, all’altezza del numero civico 25. Il veicolo, privo di copertura assicurativa e di revisione periodica, era anche allacciato abusivamente alla rete elettrica. E’ intervenuto il personale Iren per scollegare il veicolo dalla rete per permettere la rimozione del veicolo in sicurezza. La persona presente al momento del sequestro è stata indagata in stato di libertà per furto, nonché contravvenuta per tutte le infrazioni al Codice della Strada che sono state accertate.