Cronaca | Ora legale

Torna l’ora legale: lancette in avanti questa notte, si dormirà un’ora di meno

L’ora legale fu introdotta in Italia nel 1916 e la prima volta in cui si utilizzò questa convenzione si combatteva la Prima Guerra Mondiale

Torna l'ora legale il 25 marzo
Torna l'ora legale il 25 marzo (Adobe Stock)

TORINO - Nella notte tra il 24 e il 25 marzo si dorme un’ora in meno per effetto dell’ora legale che ci costringerà a spostare le lancette degli orologi di un’ora avanti. La gran parte dei dispositivi elettronici invece si aggiorneranno in automatico. Precisamente quando scoccheranno le 2 di notte ci ritroveremo alle 3. Un cambiamento che farà sì che a partire da domani, domenica 25 marzo, ci sarà più luce durante il giorno e un maggior risparmio dell’illuminazione elettrica. L’ora legale fu introdotta in Italia nel 1916 e la prima volta in cui si utilizzò questa convenzione si combatteva la Prima Guerra Mondiale.