21 novembre 2018
Aggiornato 04:30

Controllo straordinario a Madonna di Campagna: negozi chiusi e arresti

Tre cittadini extracomunitari sono stati espulsi dallo stato italiano. Delle 38 persone fermate, 21 avevano precedenti penali
I controlli della polizia a Madonna di Campagna
I controlli della polizia a Madonna di Campagna (Questura)

TORINO - Continuano senza sosta i controlli straordinari disposti dal questore di Torino, Francesco Messina: la polizia ha effettuato un'operazione nella zona Madonna di Campagna, quartiere Spina, in particolare lungo il quadrilatero tra via Tesso, Orvieto, corso Brin e via Giachino. L'obiettivo? Prevenire il degrado urbano e contrastare le attività illegali. Il blitz ha permesso di fermare diverse persone e di chiudere alcuni negozi.

PUSHER ARRESTATI - Complessivamente, durante il controllo, sono state controllate 38 persone, 21 delle quali con precedenti di polizia; Sono stati accompagnati in Questura 4 cittadini extracomunitari: per tre di essi sono in corso le procedure relative all’espulsione dallo stato italiano. Un 37enne, irregolare sul territorio nazionale, alla vista della polizia ha cercato di rifugiarsi dentro il «Max e Madonna Afro Market», gettando un involucro con dell'hashish al suo interno. Una volta fermato, ha opposto un'accesa resistenza.

LOCALI CHIUSI - Per questo motivo, il Questore di Torino ha sospeso per 15 giorni la licenza dell'esercizio, vista la pericolosità dei soggetti che stazionano al suo interno. Un provvedimento analogo di sospensione della licenza per 15 giorni è stato emesso nei confronti del gestore del bar Brin, in corso Brin 29/A dove, durante l'attività di controllo, sono stati identificati diversi avventori gravati da precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, in materia di armi e di stupefacenti. Due soggetti, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga perché in possesso di droga. All’interno della buca delle lettere del bar, infine, è stato rinvenuto e sequestrato, a carico di un avventore, un fazzoletto chiuso a cipolla contenente 13 cristalli di crack.