24 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Slot machine «troppo vicine» alla scuola e alla chiesa: multa per un bar in via Sansovino

Al gestore sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di 16.000 euro e gli apparecchi videogioco sono stati posti sotto sequestro
Slot machine sequestrate
Slot machine sequestrate (Polizia Municipale di Torino)

TORINO - Nel corso di attività di accertamento mirata, nel pomeriggio di ieri, venerdì 7 aprile, Agenti del Comando Sezione 5 Madonna di Campagna, Lucento, Vallette della Polizia Municipale di Torino ha proceduto al controllo di un bar in via Sansovino nei pressi di via Pirano. Nel corso dell'ispezione è stata riscontrata la presenza di 8 slot-machine  che non rispettavano i limiti imposti dalla normativa regionale.

SLOT MACHINE - Le nuove norme entrate in vigore prevedono il divieto di installazione di apparecchi per il gioco lecito a una distanza inferiore a 500 metri da luoghi sensibili (in questo caso una scuola e una chiesa). Al gestore sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di 16.000 euro e gli apparecchi videogioco sono stati posti sotto sequestro amministrativo.