17 gennaio 2019
Aggiornato 18:30
Sauro Tomà

Torino ricorda Sauro Tomà, l'ultimo degli Invincibili: il 12 aprile camera ardente a Palazzo Madama

Per onorare la memoria dell'ultimo superstite del Grande Torino, giovedì dalle 10:30 alle 17:00 verrà allestita la camera ardente presso Palazzo Madama
E' morto Sauro Tomà, l'ultimo degli Invincibili: camera ardente a Palazzo Madama
E' morto Sauro Tomà, l'ultimo degli Invincibili: camera ardente a Palazzo Madama ANSA

TORINO - Torino ricorda Sauro Tomà, l'ultimo degli Invincibili, l'ultimo superstite del Grande Torino deceduto nella giornata di ieri. «La Città di Torino e il Torino Football Club, in collaborazione con la Fondazione Torino Musei, d’intesa con la famiglia Tomà, comunicano che la camera ardente del compianto Sauro Tomà, per onorare la memoria dell’ultimo degli invincibili del Grande Torino, sarà allestita presso la Sala del Senato di Palazzo Madama, in Piazza Castello a Torino, giovedì 12 aprile, dalle 10.30 alle 17». 

CHI ERA SAURO TOMA' - Tomà, difensore, ha vinto due scudetti con la maglia granata. Non partecipò alla trasferta di Lisbona a causa di un infortunio al menisco, un problema fisico che in quel caso gli salvò la vita. Nell'ultimo periodo, a causa delle precarie condizioni di salute, non aveva più partecipato ad alcun evento pubblico. La morte di Sauro Tomà certifica un periodo particolarmente triste per il Toro, che solo poco più di una settimana fa ha pianto la morte di Emiliano Mondonico e qualche giorno fa di due tifosi deceduti mentre tornavano da Toro-Crotone.