20 aprile 2018
Aggiornato 18:00
Tutta Dritta

Domenica 15 aprile si corre la «Tutta Dritta»: le modifiche alla viabilitą

Domenica 15 aprile si corre la Tutta Dritta: in base al percorso della corsa, queste le modifiche alla viabilitą

Domenica 15 aprile si corre la «Tutta Dritta»: le modifiche alla viabilitą (© ANSA)

TORINO - Tempo di corse a Torino: nonostante il maltempo, domenica 15 aprile migliaia di runner appassionati e improvvisati calcheranno le strade torinesi per un appuntamento che è diventato ormai una tradizione della nostra città, la «Tutta Dritta». La «Tutta Dritta», giunta alla sedicesima edizione, è la gara che collega il salotto di Torino, piazza San Carlo, alla Palazzina di Caccia di Stupinigi.

IL PERCORSO - Una corsa bellissima ma che, vista la presenza di tantissime persone, implica alcune modifiche per la viabilità. La partenza è fissata per le ore 10:00, in piazza San Carlo. La corsa dovrebbe terminare intorno alle ore 12 alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. In mezzo il solito percorso: via Roma, piazza Carlo Felice (lato ovest), corso Vittorio Emanuele (carreggiata centrale), via Sacchi, corso Turati (carreggiata centrale), corso Unione Sovietica (carreggiata centrale), viale Torino di Nichelino, piazza Principe Amedeo.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITA' - Per consentire ai partecipanti di correre in sicurezza, tra le 10:00 e le 12:00 non sarà possibile attraversare corso Turati e corso Unione Sovietica, mentre rimarranno percorribili i controviali in entrambe le direzioni. Via Sacchi sarà completamente percorribile dalle 10.20, corso Turati dalle 10.40, mentre i disagi maggiori si potranno verificare su corso Unione Sovietica tra le 10 e le 12. Sarà sospesa la circolazione sugli svincoli di Stupinigi in entrambe le carreggiate della tangenziale sud. A Nichelino tutto il viale Torino sarà chiuso al traffico tra le ore 10 e le 12.30.  La circolazione sulla rotatoria della Palazzina di Caccia di Stupinigi sarà consentita solo nel tratto compreso dall'immissione della Sp 143 provenienza Orbassano e fino allo svincolo di uscita direzione Vinovo, dove i veicoli saranno deviati in direzione Ippodromo. Per i veicoli diretti a Vinovo e Candiolo si consiglia di utilizzare la tangenziale e via Debouchè. Per i veicoli diretti a Beinasco e Orbassano si consiglia l’utilizzo della tangenziale o il percorso urbano attraverso la circonvallazione di Borgaretto.  Sarà chiuso lo svincolo della tangenziale di Stupinigi mentre rimarrà regolarmente aperto quello di Debouchè. Maggiori informazioni sul sito www.teamarathon.it/tuttadritta/ e per le deviazioni mezzi pubblici su www.gtt.to.it/cms/avvisi-e-informazioni-di-servizio/torino-e-cintura/4816-manifestazione-podistica-tuttadritta-variazioni-linee-domenica-15-aprile. Il consiglio è comunque quello di prendere strade alternative o calcolare i propri spostamenti in base a queste indicazioni.