23 ottobre 2018
Aggiornato 00:30

Centinaia di infermieri in sciopero a Torino: «Il tempo delle chiacchiere è finito»

«Siamo stanchi di subire dall'alto le decisioni sul nostro futuro» ha detto il presidente di Nursing Up, Antonio De Palma
Sciopero degli infermieri a Torino
Sciopero degli infermieri a Torino (Mihai Bursuc)

TORINO - Un corteo di alcune centinaia di infermieri aderenti al sindacato Nursing Up, ha sfilato oggi, venerdì 13 aprile, attorno all'ospedale Molinette di Torino. Presenti rappresentanze del Piemonte, della Lombardia e della Valled'Aosta. «Siamo stanchi di subire dall'alto le decisioni sul nostro futuro» ha detto il presidente di Nursing Up, Antonio De Palma. Gli infermieri si sono poi riuniti in assemblea nell'aulamagna del Cto.

INFERMIERI - «Se pensano di averci chiuso la bocca con circolari e altri mezzucci burocratici, che non consentono ai colleghi di scioperare, hanno fatto male i conti e le prossime manifestazioni saranno ancora più imponenti. Per gli infermieri il tempo delle chiacchiere e delle promesse è finito: vogliamo la giusta remunerazione, il giusto riconoscimento professionale e finalmente il doveroso rispetto per la nostra dignità di protagonisti e non comprimari della sanità del Paese» ha concluso De Palma