20 aprile 2018
Aggiornato 01:00
Cronaca

Tentano di rubare 26 pezzi di parmigiano: ladri fermati da coraggioso cassiere

Uno dei due ladri, un 24enne rumeno, non avrebbe nemmeno dovuto trovarsi in Italia perché colpito da un divieto di reingresso fino al 2020

I ladri volevano portare via del parmigiano (© Questura)

TORINO - Dovevano avere una grande passione per il parmigiano i due ladri fermati dagli agenti della Squadra Volante mentre provavano a rubare 26 tagli di parmigiano in un supermercato di via Clementi. I due, dopo esser entrati nel negozio, si sono impossessati dei pezzi di formaggio, ma la loro mossa è stata notata da un dipendente del negozio che li ha fermati. A quel punto, uno dei due malviventi lo ha spintonato per garantirsi la fuga: un piano vano perché il 24enne, un cittadino rumeno con divieto di reingresso nello Stato italiano fino al giugno del 2020, è stato arrestato dai poliziotti. Il suo complice, un 25enne con precedenti penali, è stato denunciato per rapina.