Cronaca | Torino che legge

«Torino che legge», tutti gli eventi in programma il 18 e 19 aprile

Vediamo nel dettaglio quali appuntamenti si svolgeranno in città mercoledì 18 e giovedì 19 aprile.

Torino che legge 2018
Torino che legge 2018 ()

TORINO - Per celebrare la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore istituita dall’UNESCO, dal 16 al 23 aprile torna Torino che legge, la settimana della lettura, con reading, incontri con l'autore, conferenze, musica, cinema, teatro, spettacoli e iniziative rivolti a grandi e piccini. Vediamo nel dettaglio quali appuntamenti si svolgeranno in città mercoledì 18 e giovedì 19 aprile.


PROGRAMMA 18 APRILE - LUOGHI DELLA LETTURA

- ore 10.00 / Libreria La Gang del pensiero

Vetrina vivente. I lettori, clienti e amici della libreria durante tutta la giornata, si alterneranno a leggere libri che amano, comodamente seduti in vetrina: la libreria è un luogo vivo, e i lettori ne sono i protagonisti.

- ore 15.00 - 17.30 / Biblioteca civica Natalia Ginzburg

Quando leggo non ho confini. Performance di lettura a più voci, a cura degli studenti del liceo classico D’Azeglio con i ragazzi delle scuole medie Foscolo e Meucci.

- ore 16.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti

Presentazione del libro Stupinigi Capitale dell’Impero con Alessia Giorda responsabile della Promozione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico del Museo e della Residenza Sabauda Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea. Un’antica residenza per il nuovo potere. I giorni dell’aprile 1805 quando la Palazzina di Caccia di Stupinigi diventa Residenza Imperiale ospitando Napoleone, Giuseppina e tutta la corte.

- ore 16.00 / L’ibrida bottega

Incontro con Marco Balzano per la firma copie del suo nuovo romanzo Resto qui (Einaudi).

- ore 17.30 / Biblioteca di Psicologia «F. Kiesow» – Università degli Studi di Torino

Leggere Jung. Una lettura a più voci di pagine scelte dal Libro Rosso di C.G. Jung accompagnate dalla visione del film Prendimi l’anima di Roberto Faenza. A cura di Marianna Massimello, e di Giovanna Gay, Associazione Temenos, centro culturale junghiano.

- ore 17.00 e 18.00 / Biblioteca Storica di Ateneo Arturo Graf – Università degli Studi di Torino

BiblioTour Piemonte per Torino che legge. Dalle Baruffe chiozzotte di Carlo Goldoni alla Terza Madre di Dario Argento, tra libri antichi e digitali. Un viaggio nel tempo che unisce passato presente e futuro. Tra libri antichi e volumi digitali, il pubblico verrà accompagnato alla scoperta della Biblioteca del Rettorato e del suo cortile ricco di spunti sul fascino della lettura, mentre tra i corridoi delle sale storiche sono previste letture di brani. In collaborazione con BiblioTour Piemonte, visita guidata gratuita per minimo 15/massimo 25 partecipanti, prenotando entro gli 8 giorni precedenti sul sito: www.turismotorino.org.

- ore 18.30 / Biblioteca civica Centrale

Incontro con Martino Lo Cascio per la presentazione di Il giardino della memoria. I 779 giorni del sequestro Di Matteo (Mesogea). Ero lì, dunque, per materializzare un diario che non gli fu nemmeno permesso di scrivere. Avrebbe potuto, almeno sulla carta, custodire il suo strazio, i suoi dubbi, i suoi cedimenti. Interventi: Manuela Mareso, direttrice di Narcomafie.

- ore 18.00 / Binaria Book

Presentazione del libro B-Evolution. Il bottom-up dell’economia civile (Pacini Editore). Per raccontare i nuovi movimenti fatti di scelte economiche basate su un rinnovato senso della comunità.

- ore 18.00 / Polo del ‘900 - Sala Didattica

Gruppo di lettura su Un anno sull’altipiano di Emilio Lussu, a cura del Centro Studi Piero Gobetti.

- ore 18.30 / Libreria Bardotto

Incontro con Luisa Accati per la presentazione di Apologia del padre (Meltemi). Interventi: Luisa Passerini e Cesare Pianciola.

- ore 18.30 / Libreria Il Ponte sulla Dora

10 lettori per Madonna col cappotto di pelliccia di Sabahattin Ali (Scritturapura Editrice).

- ore 20.00 / Biblioteca civica Centrale

Dare il proprio corpo. Dispregio della carne e amor del sacrificio da Euripide a Goethe.

Conferenza con Giorgia Giaccardi nell’ambito del ciclo Appunti di teatro classico curato dal Centro Studi sul Teatro Classico dell'Università degli Studi di Torino - Dipartimento di Studi Umanistici.

- ore 20.00 / Bottega Baretti

Incontro con Andrej Longo: reading dell’autore di L’Altra madre (Adelphi).

- ore 21.00 / Chiesa di Madonna di Campagna

Incontro con Marco Dardanelli per la presentazione di La luna nel quartiere. Gagnu malefic nella Torino anni ’60. A cura di La piola libreria di Catia.

- ore 21.00 / Mausoleo della Bela Rosin

Il cavaliere dell’arcobaleno. Dal libro di Davide Pelanda (Ananke Editore), letture di Gisella Bein, in ricordo di Pasquale Cavaliere. A cura di Assemblea Teatro, in collaborazione con le Biblioteche civiche torinesi.

INIZIATIVE PER BAMBINI E RAGAZZI 

- ore 17.00 / Biblioteca civica don Lorenzo Milani

Storie in libertà. Attività di lettura per i bambini e le loro famiglie, a cura dei bibliotecari.

- ore 17.00 / Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer

100 favole per Torino che legge. Storie per bambini dai 4 anni, a cura di Ilenia Speranza.

- ore 17.30 / Biblioteca civica Alberto Geisser

Storie di mercoledì. Letture di fiabe e storie per bambini fino agli 8 anni, a cura dei bibliotecari.

- ore 17.30 / Biblioteca civica Cesare Pavese

Ti leggo una storia. Letture ad alta voce per bambini dai 4 anni, a cura dei bibliotecari.

BIBLIOTOUR PIEMONTE PER TORINO CHE LEGGE

- ore 10.30 / Biblioteca civica Centrale.

- ore 15.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti.

- ore 17.00 e 18.00 / Biblioteca Storica di Ateneo Arturo Graf – Università degli Studi di Torino.

IL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO PER TORINO CHE LEGGE
Il Grand Tour SALTO 18 attraversa la città e i suoi luoghi della lettura per presentare, con Nicola Lagioia e Marco Pautasso, tappa dopo tappa, il Salone Internazionale del Libro di Torino 2018. Il tema Un giorno tutto questo, cinque domande, un paese ospite e una comunità di editori, autori, librai, bibliotecari e lettori da scoprire insieme. In collaborazione con COLTI (Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti).

ore 18.30 / Libreria La Montagna.

INIZIATIVE NEI QUARTIERI 

LA 5 CHE LEGGE

- ore 21.00 / Maison BABI Centro Giovanile

I libri che spezzano le barriere. I bambini disegnano i bambini o il mondo disegna i bambini? Lettura collettiva a cura dell’Associazione BABI.

- ore 21.00 / Chiesa Madonna di Campagna

Cultura in Periferia. Presentazione del libro La luna nel quartiere, con l’autore Marco Dardanelli. A cura del La Piola Libreria di Catia.

LEGGERE ALLA 7

- ore 17.00 / Il Ponte sulla Dora

Cammin leggendo: quattro passi in sei librerie. Passeggiata letteraria tra le librerie della Circoscrizione 7. Partenza dal Ponte sulla Dora, passando per le librerie Golem, Linea 451, Farfalla di Snipe, Libreria Orientale Giapponese, per finire alla libreria Therese. Ogni tappa una sorpresa e ogni sorpresa una tappa.

LEGGERMENTE

- ore 18.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti

Incontro con Marco Balzano per la presentazione di Sono qui (Einaudi). Quando arriva la guerra o l'inondazione, la gente scappa. La gente, non Trina. Caparbia come il paese di confine in cui è cresciuta, sa opporsi ai fascisti che le impediscono di fare la maestra. Non ha paura di fuggire sulle montagne col marito disertore. E quando le acque della diga stanno per sommergere i campi e le case, si difende con ciò che nessuno le potrà mai togliere: le parole. In collaborazione con LIBERinbarriera e Passaggio a Nord Ovest.

LIBERinbarriera

- ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale

Incontro con Martino Lo Cascio per la presentazione del suo libro Il giardino della memoria. I 779 giorni del sequestro Di Matteo (Mesogea). Ero lì, dunque, per materializzare un diario che non gli fu nemmeno permesso di scrivere. Avrebbe potuto, almeno sulla carta, custodire il suo strazio, i suoi dubbi, i suoi cedimenti.

PASSAGGIO A NORD OVEST

ore 21.00 / Teatro Monterosa

Resto qui di Marco Balzano: reading dell’autore accompagnato dai musicisti Inako Kosaka al pianoforte e da Giulio De Felice al flauto traverso. Uno spettacolo per raccontare la storia di Curon un paese sommerso, perchè «Se per te questo posto ha un significato, se le strade e le montagne ti appartengono, non devi aver paura di restare». In collaborazione con LIBERinbarriera, Leggermente, Associazione ERREMUSICA e Teatro Monterosa.

INCONTRI INFORMATIVI 

- ore 16.30 / Biblioteca civica Centrale – Sala Conferenze

Incontro con Marzia Camarda per la presentazione di Una savia bambina: Rodari e i modelli femminili (Settenove). La riflessione di Gianni Rodari sui ruoli è di straordinaria attualità e merita di essere conosciuta in tutta la sua profondità: il corpo, il lavoro, il matrimonio, la famiglia, i modelli educativi, percorsi per una didattica di genere tanto spassosa quanto indispensabile.

PROGRAMMA 19 APRILE - LUOGHI DELLA LETTURA

- ore 17.00 / Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer

Incontro con Giusi Marchetta per la presentazione di Dove sei stata (Rizzoli 2018). Dopo più di dieci anni di assenza, Mario torna nel luogo in cui è cresciuto: la Reggia di Caserta. Figlio del Capitano, storico custode del parco, la Reggia che conosce non è quella dei turisti, maestosa e spettacolare ma un triangolo di terra con un’aia al centro, chiuso tra gli alberi del Bosco Vecchio e le acque della gigantesca Peschiera. Interventi: Mario Capello.

- ore 17.30 / Biblioteca di Chimica – Università degli Studi di Torino

La resistenza esistenziale di Etty Hillesum. Una giovane donna, ebrea olandese, nella bufera della persecuzione, scrive, riflette, e riconosce che la vita, nonostante tutto, è bella e va vissuta fino in fondo. Interventi: Marcella Filippa, direttrice della Fondazione Vera Nocentini. Letture di Vesna Scepanovic.

- ore 17.30 / Biblioteca civica Primo Levi

Nietzsche in Italia. Gruppo di lettura a partire dal libro di Emilio Carlo Corriero Il Nietzsche italiano (Aragno). Coordinano Alessandro Prever e Mauro Molineri.

- ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale

Incontro con Tiziano Scarpa per la presentazione di Il cipiglio del gufo (Einaudi). Nella Venezia di oggi si ritrovano un vecchio telecronista di calcio che sta perdendo l'uso della parola, un professore di liceo con ambizioni troppo grandi e un giovane dai molti talenti a caccia di anziane signore facoltose. Hanno una vendetta da compiere, una famiglia da salvare e tante delusioni da riscattare. Interventi: Tiziana Andina.

- ore 18.00 / Binaria Book

Incontro con Gianrico Carofiglio per la presentazione di Con i piedi nel fango. Conversazioni su politica e verità (Edizioni Gruppo Abele) scritto con Jacopo Rosatelli.

«Credo che oggi il punto di partenza per ogni ragionamento sulla politica debba essere il rifiuto dell’indifferenza».

- ore 18.30 / Libreria Bodoni Spazio B

Incontro con Paolo Chiappero per la presentazione di Fuga da Berlino (Mondadori Electa). Il racconto di un’impresa tanto eroica quanto sorprendente, e un omaggio sincero all’amicizia, alla fiducia negli altri, alla vita.

- ore 18.00 / Libreria Braccini

Incontro con Rossana Silvia Pecorara e Valentina Veratrini, autrici e editrici torinesi dell'audiolibro Mindfulness qui ed ora (Voce in capitolo).

- ore 18.00 / Libreria La Gang del Pensiero

Incontro con Enrico Remmert per la presentazione di La guerra dei Murazzi (Marsilio), nell’ambito del progetto Leggermente.

- ore 18.30 / Libreria Editrice la Montagna

Incontro con Franco Faggiani per la presentazione di La manutenzione dei sensi (Fazi Editore).

- ore 18.30 / Libreria Il Ponte sulla Dora

Per il ciclo «Sul Ponte diVersi. I poeti d'oggi» Riccardo Olivieri presenta A quale ritmo, per quale regnante (Passigli). Interventi: Riccardo Deiana.

- ore 18.30 / Polo del ‘900

#Ventotene. Comunità, cittadinanza e identità europea. Da marzo a maggio una comunità di lettori e studenti di tutta Italia prende parte a un percorso di attivazione della cittadinanza in Europa e di rottura degli stereotipi leggendo e commentando il Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli e Ernesto Rossi. Un pomeriggio in compagnia di TwLetteratura, strumento per il social reading, in collaborazione con i Bagni Pubblici di via Agliè e ABCittà. Progetto realizzato con il sostegno di Compagnia di San Paolo nell’ambito del «Bando Polo del ‘900». Ingresso libero.

- ore 19.00 / L’ibrida bottega

Incontro con Laura Martinetti e Manuela Perugini per la presentazione di Nient’altro al mondo (Garzanti).

- ore 20.00 / Librerie Belgravia

Nessundove, L’Altrove, L’incantevole un piccolo viaggio nei luoghi e non-luoghi dell’essere. Ilenia Speranza racconta il suo progetto, con il fotografo Marco Zecca.

- ore 20.00 / Libreria Golem

La cura dei racconti. L’utilizzo dello storytelling in psicologia per narrare e costruire delle «storie che curano», che aiutino a tracciare un percorso personale non solo di guarigione ma, soprattutto, di crescita. Con Cecilia Allasina, Tanja Di Piano e Valentina Mossa, psicologhe esperte in storytelling e tecniche narrative.

- ore 21.00 / Binaria Book

Proiezione di Domani un film documentario di Cyril Dion e Mélanie Laurent. Dopo aver letto nel 2012 un report di Nature sulle condizioni dell’ambiente, i due autori decidono di girare un documentario on the road, dall’Europa agli Stati Uniti per approdare in India e all'isola della Réunion, alla ricerca degli esempi virtuosi in agricoltura, energia, economia, democrazia e istruzione. (a cura di Bici&Dintorni e Aps - Camminare Lentamente).

- ore 21.00 / il Circolo dei lettori

Un'educazione sentimentale #7 di e con Giuseppe Culicchia. Alla fine, tutti hanno bisogno d'amore. Ma non tutti e non sempre riescono a riconoscerlo, trattenerlo, dargli la giusta cura, lasciarlo andare quando è il momento. L'ultimo appuntamento del percorso dedicato all'amore e alle sue innumerevoli espressioni letterarie è con L’educazione sentimentale di Gustave Flaubert.

BIBLIOTOUR PIEMONTE PER TORINO CHE LEGGE

ore 15.00 / Biblioteca Reale.

ore 15.30 / Biblioteca "Norberto Bobbio" – Università degli Studi di Torino.

ore 18.00 / Biblioteca civica Centrale.

IL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO PER TORINO CHE LEGGE

Adotta uno scrittore,  progetto del Salone Internazionale del Libro di Torino con il sostegno dell’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, propone un calendario di appuntamenti in occasione di Torino che legge.

ore 10.00-12.00 / Scuola secondaria di I grado don Minzoni Gramsci di Collegno

Incontro con Nadia Terranova.

INIZIATIVE NEI QUARTIERI 

LA 5 CHE LEGGE

- ore 12,00 / Istituto J.B.Beccari

Incontro con Marina Pastore per la presentazione del suo libro Vita da precaria (StreetLib).
- ore 14,00 / Casa di Quartiere Vallette

Il piacere della lettura. Puntata a cura della Web Radio Zona di Confine Radio Ohm.
- ore 16.00 / Centro civico Circoscrizione 5 - Sala Informatica

Incontro con Rudy Giorgio Panizzi per la presentazione del suo libro PRINCE - A volte nevica ad aprile (Giancarlo Zedde Editore). A cura dell’Associazione Nosu Impari.

- ore 17.30 / Centro Civico Circoscrizione 5 - Sala Informatica

Incontro con Francesco Paganelli per la presentazione di Ada Kaleh – L’Isola che non c’è (più).

A cura dell’Associazione Borgo Vittoria Insieme.

- ore 21.00 / Maison BABI Centro Giovanile

I libri che spezzano le barriere. Gay, Lesbiche, Bisessuali, Transessuali e altri animali fantastici della letteratura. Lettura collettiva in previsione del Lovers Film Festival. A cura dell’Associazione BABI.

LEGGERE ALLA 8

- ore 17.00 / Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer

Incontro con Giusi Marchetta per la presentazione di Dove sei stata (Rizzoli), interventi: Mario Capello. Dopo più di dieci anni di assenza, Mario torna nel luogo in cui è cresciuto: la Reggia di Caserta. Figlio del Capitano, storico custode del parco, la Reggia che conosce non è quella dei turisti, maestosa e spettacolare ma un triangolo di terra con un’aia al centro, chiuso tra gli alberi del Bosco Vecchio e le acque della gigantesca Peschiera.

LABirinti Festival - LABirinti di Parole

- ore 10.00 - Tra Sport e Letteratura. Marco Ballestracci, autore de I Guardiani (66thand2nd) incontra i ragazzi delle scuole.

- ore 18.00 / Libreria Luna’s Torta

Marco Ballestracci con uno spettacolo-presentazione presenta La trappola del fuorigioco (Alpha Beta Verlag) di Carlo Miccio.

LEGGERE A BORGO PO                                                                                

- ore 15.00-16.30 (interno cortile; ingresso da via Martiri della Libertà). 
Letture, laboratori, bookcrossing e merenda letteraria nel cortile della scuola Roberto D'Azeglio. Con la partecipazione degli scrittori Demetrio Paolin, Sofia Gallo, Monica Regis, Giorgia Garberoglio, Lorenzo Naia, Roberta Rossetti e il Coro letterario Leggere per. Nell’occasione sarà aperta e animata dai volontari la "Bi(m)blioteca" della scuola.

LEGGERMENTE

-ore 18.00 / Biblioteca civica Villa Amoretti

Incontro con Marcello Simoni per la presentazione di Il monastero delle ombre perdute (Einaudi). Catacombe, idoli dall'aspetto sconvolgente, donne bellissime e dalle parentele ingombranti. In un Seicento quanto mai gotico, l'inquisitore Girolamo Svampa è chiamato a indagare su un mistero che scuote i vertici del potere papale. Nell’ambito di Leggermente incontri con gli autori.

- ore 18.00 / Libreria La Gang del Pensiero

Incontro con Enrico Remmert per la presentazione di La guerra dei Murazzi (Marsilio). In una Torino più magica che vera o in una Cuba più sognata che reale, una folla di personaggi, ciascuno legato a un destino al quale vuole aderire o dal quale vuole liberarsi. Nell’ambito di Leggermente incontri con gli autori.

LIBERinbarriera

- ore 16.45-18.45 / Piazza Abba

Gli autori di Piazza Pizza (Gallucci) Giovannone e Giua raccontano e musicano la storia del loro libro con i bambini delle scuole Abba e Perrault.

CIRCOSCRIZIONE 4

Corso Bernardino Telesio tratto tra via Pacchiotti e Via Valgioie

Dalle 10 alle 15.30

Le scuole che parteciperanno e che proporranno letture, drammatizzazioni, canzoni e giochi sul tema dei Diritti sono:

Circolo Didattico J. Kennedy

Direzione Didattica Duca d’Aosta

Istituto Comprensivo King – Mila

Scuola Secondaria di Primo Grado Dante Alighieri

IIS Curie – Levi

Piazza Gian Lorenzo Bernini, 12 di fronte all’ISEF

Dalle 10 alle 15.30

Le scuole coinvolte e che tratteranno il tema dei Diritti sono:

IC Gambaro-Nigra

IC Levi-Montalcini

Liceo Berti

CIRCOSCRIZIONE 3

Piazzale Giovanni Paolo II, antistante il Bennet di via Caraglio

Dalle 9.30 alle 12.00

Letture e canti a cura delle scuole primarie e secondarie di primo grado dell’I.C. Leon Battista Alberti

CIRCOSCRIZIONE 2

Piazza Montanari (di fronte alla libreria Gulliver)

Dalle 16.30 alle 18.00

Letture a cura della Scuola Secondaria di primo grado Caduti di Cefalonia

PASSAGGIO A NORD OVEST

ore 9.45 - 11.45 / Piazza Astengo

Alla ricerca della pace. Gli studenti dei licei Giordano Bruno e Massimo D’Azeglio propongono un percorso di letture, riflessioni e musiche originali su esperienze di migranti in fuga da guerra e sofferenza.