21 agosto 2018
Aggiornato 06:00

Domenica di corse a Torino: «CorrItalia» e «Corri con il Mauriziano», viabilità modificata

Sono due le manifestazioni sportive nel fine settimana: inevitabili le conseguenze per il traffico veicolare. Ecco cosa cambierà
Domenica di corse a Torino
Domenica di corse a Torino (ANSA)

TORINO - Sarà un weekend all’insegna delle manifestazioni sportive quello in arrivo a Torino. Domenica 22 aprile si terrà infatti la «CorrItalia» e la «Corri con il Mauriziano», due corse che tra le 09:45 e l’ora di pranzo impatteranno inevitabilmente sul traffico cittadino.

CORRITALIA - La «CorrItalia» è una gara cicloguidata che, partendo da piazza Castello alle ore 10:30, impegnerà varie vie del centro cittadino con ritorno in piazza Castello per le ore 12:45 circa. La manifestazione si svolgerà attraverso un itinerario aperto al traffico, pertanto non vi saranno deviazioni ma solo qualche rallentamento alla circolazione.

CORRI CON IL MAURIZIANO - L’altra gara è invece la «Corri con il Mauriziano», una corsa podistica non competitiva con partenza da piazzale Grande Torino (Stadio Olimpico) e il seguente percorso: corso IV Novembre (chiusura del controviale ovest), corso Montelungo (chiusura totale), corso Galileo Ferraris (chiusura del controviale est), interno di piazza d'Armi, corso IV Novembre (chiusura controviale est), via Tirreno (chiusura dalle ore 10 circa). L’arrivo è previsto al Muariziano, in corso Re Umberto 103. Il nodo critico è la piazza Costantino il Grande: i veicoli provenienti da sud in corso Galileo Ferraris saranno deviati su corso Lepanto e, poi, se diretti verso Centro città, potranno proseguire su corso Turati; non potranno proseguire oltre piazza Costantino il Grande sia su corso Galileo Ferraris sia su corso Re Umberto in quanto la corsa, provenendo da via Tirreno, attraverserà corso Galileo Ferraris e, poi, proseguirà a sinistra in corso Re Umberto (semicarreggiata est) sino all'ingresso del Mauriziano, poco prima di via Magellano. Per chi giungerà da est e non svolterà né in corso Turati né in corso Unione Sovietica dovrà svoltare obbligatoriamente a sinistra in piazza Costantino il Grande su corso Galileo Ferraris e, poi, percorrere via Filadelfia e corso Agnelli e proseguire verso Centro città. Il traffico proveniente da Centro città su corso Galileo Ferraris e corso Re Umberto e diretto verso sud sarà deviato su corso De Nicola e poi sulla viabilità ordinaria. Termine dell'evento alle ore 12 circa.