17 dicembre 2018
Aggiornato 15:30

Cadono calcinacci in pieno centro, transenne e nastro di fronte alla chiesa di San Giuseppe

“La chiesa è chiusa causa caduta di calcinacci”, si legge nei cartelli attaccati sulla porta inagibile, “riaprirà previo nullaosta dei vigili, per la Santa messa delle 18.30 passare da via San Camillo de Lellis 28”
L'ingresso inagibile della chiesa San Giuseppe
L'ingresso inagibile della chiesa San Giuseppe (Google Street View)

TORINO - La caduta di alcuni calcinacci in via Santa Teresa, in pieno centro città, ha costretto la polizia municipale e i vigili del fuoco a intervenire questa mattina per delimitare l’ingresso principale della chiesa San Giuseppe. Un intervento eseguito intorno alle 11 quando alcuni passanti hanno notato dei frammenti di pietra staccarsi e cadere a terra: nulla di grosso o pericoloso, ma onde evitare che la situazione potesse peggiorare, è stato deciso di mettere transenne e nastro e vietare il transito alle persone. «La chiesa è chiusa causa caduta di calcinacci», si legge nei cartelli attaccati sulla porta inagibile, «riaprirà previo nullaosta dei vigili, per la Santa messa delle 18.30 passare da via San Camillo de Lellis 28». Nonostante la caduta di calcinacci, nessuno si è fatto male.