17 agosto 2018
Aggiornato 12:30

Discoteca Cacao, la svolta: potrebbe riaprire entro giugno

Stessa sorte per il Life, lo Chalet e il Club84: indetto un bando per la concessione temporanea (due anni). Riparte l'estate al Valentino?
Il Cacao potrebbe riaprire entro giugno
Il Cacao potrebbe riaprire entro giugno (Cacao)

TORINO - Con l'avvicinarsi dell'estate «ma il Cacao riapre o rimane chiuso» è una delle domande più frequenti tra i giovani torinesi. Attualmente la famosa discoteca e cielo aperto è chiusa, ma potrebbe presto esserci una svolta importante: si, perché è imminente la pubblicazione di un bando di gara per la concessione del Cacao che, in caso di positivo interesse da parte degli operatori, potrebbe avviare la sua attività entro il mese di giugno.

IL BANDO PER LE DISCOTECHE - Questo non vuol dire che la riapertura entro giugno è certa, anzi. Si tratta di una possibilità annunciata dalla Giunta Appendino, che ieri mattina ha approvato un provvedimento per la concessione delle discoteche del Valentino: sì, perché il provvedimento riguarda anche lo Chalet, il Club 84 e il Life. Attualmente le discoteche sopracitate sono chiuse e, in vista dell'estate, l'obiettivo è quello di far tornare la vita notturna al Valentino, nel rispetto delle regole. Per farlo infatti sarà necessario avere l'idoneità statica, le condizioni edilizie e normative. Il bando prevede inoltre un utilizzo limitato delle strutture, per una durata massima di due anni, un periodo che non dovrebbe consentire l'utilizzo illegittimo degli spazi. Dall'esito positivo del bando passa inevitabilmente l'estate in discoteca dei torinesi.