17 agosto 2018
Aggiornato 12:30

«Appendino ritocca la squadra»? La sindaca nega e risponde così

«E' emersa la necessità di nominare in tempi brevi un capo di gabinetto» fa sapere il portavoce di Appendino
Chiara Appendino
Chiara Appendino (ANSA)

TORINO -  Immediata la risposta di Palazzo Civico in merito ad alcune indiscrezioni trapelate sui giornali di questa mattina, lunedì 7 maggio. La fuga di notizie riguarderebbe un presunto 'rimpasto' della Giunta Comunale, con la sostituzione di alcuni assessori, quali ad esempio Paola Pisano (Innovazione) e Federica Patti (Scuola), oltre che la nomina di Massimo Giovara come nuovo capogruppo del partito pentastellato. 

APPENDINO - «In virtù delle ultime indiscrezioni di Stampa mi sembra opportuno precisare che ieri durante la riunione con la maggioranza, per giunta calendarizzata da diverso tempo, non è stato toccato il tema del rimpasto della giunta comunale, mentre è emersa la necessità di nominare in tempi brevi un capo di gabinetto» fa sapere il portavoce di Appendino. «Inoltre di concerto con i consiglieri di maggioranza è stato deciso di convocare una nuova riunione per discutere insieme alla giunta delle linee programmatiche di breve, medio e lungo periodo, alla luce del piano di rientro presentato alla Corte dei Conti».