20 ottobre 2018
Aggiornato 18:30

Dramma a Rivoli: marito spara e uccide la moglie poi si suicida, è tragedia

La tragedia è avvenuta poco dopo le 17:00. Testimoni affermano di aver sentito nitidi colpi d'arma da fuoco: la donna è deceduta sul colpo, mentre il marito è morto al Cto dopo il ricovero
Dramma alle porte di Torino, uomo uccide una donna a colpi di pistola
Dramma alle porte di Torino, uomo uccide una donna a colpi di pistola (ANSA)

RIVOLI - Dramma in via Alpignano angolo corso Susa, a Rivoli: un uomo ha ucciso una donna a colpi di pistola. Dopo aver ucciso la donna, l’omicida ha rivolto l’arma verso se stesso e ha premuto il grilletto, tentando di suicidarsi. L’episodio è avvenuto poco dopo le 17:00. Sul posto presenti i carabinieri e la polizia. Diversi testimoni hanno riferito di aver sentito distintamente gli spari. Seguiranno aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO 19:05 - Stando alle ultime ricostruzioni, la sparatoria sarebbe avvenuta nel parcheggio di uno stabile di via Alpignano 10, alle 16:50. L'uomo, un pensionato di 74 anni di rivoli, ha sparato contro una donna di 74 anni, sua moglie da novembre.  La donna é morta sul colpo, mentre l'omicida, dopo aver tentato il suicidio, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale CTO di Torino in condizioni disperate. L'arma con cui è avvenuto l'omicidio risulta regolarmente detenuta, mentre non risultano denunce da parte della donna.

AGGIORNAMENTO 07:00 - Non ce l'ha fatta l'uomo ricoverato al Cto. L'omicida è deceduto nella notte.