21 maggio 2018
Aggiornato 17:00
Cronaca

Ladre entrano nell’appartamento con il proprietario in casa: nel reggiseno i guanti anti traccia

L’uomo si è ritrovato le donne davanti, mentre camminava in casa propria, ed è riuscito a fermarne una. Arrestata una 19enne

Ladre entrano nell’appartamento con il proprietario in casa: nel reggiseno i guanti anti traccia (© Polizia di Stato)

TORINO - Si è ritrovato le ladre in casa in pieno giorno, non si è fatto spaventare ed è riuscito a fermarne una, consentendo alla polizia di arrestarla. Il protagonista di quanto accaduto? Il proprietario di un appartamento di via Luini.

LE LADRE IN CASA - Tutto è avvenuto in pieno pomeriggio. L’uomo ha sentito suonare il citofono ma quando non ha visto nessuno sotto casa ha deciso di non aprire: poco dopo, inaspettatamente, si è però trovato tre donne in casa. Nonostante la visita decisamente inaspettata, la vittima del tentato furto non si è lasciata intimorire e ha fermato una delle tre donne, una ragazza italiana di 19 anni, e l’ha trattenuta fino all’arrivo della polizia. La giovane, con a suo carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stata arrestata dagli agenti della Squadra Volante per il reato di tentato furto aggravato. All’interno del reggiseno i poliziotti hanno trovato un paio di guanti, utilizzati con molta probabilità per non lasciare tracce all’interno dell’alloggio.