26 maggio 2018
Aggiornato 15:30
Cronaca

Molestie sessuali sull'autobus 56: due donne vengono palpeggiate da un passeggero 

Accompagnato presso il Comando di via Bologna, dopo l'identificazione, l'uomo è stato denunciato a piede libero per violazione dell'art. 609 bis (violenza sessuale)

TORINO - Erano circa le 9 di venerdì 11 maggio 2018 quando in via Cernaia all'angolo con piazza 18 Dicembre un cittadino di nazionalità bosniaca, ha molestato alcune passeggere a bordo di un bus della linea 56 diretto a Grugliasco. Gli Agenti della polizia municipale, in abiti borghesi e mescolati tra i passeggeri, hanno notato che l'uomo allungava le mani e si appoggiava con il proprio corpo sulle vittime.

MOLESTIE - Le due donne, una maggiorenne e una minorenne hanno quindi sporto denuncia. Accompagnato presso il Comando di via Bologna, dopo l'identificazione, l'uomo è stato denunciato a piede libero per violazione dell'art. 609 bis (violenza sessuale).