24 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Sabato notte di follia dietro piazza Bernini, rotti i vetri di tutte le auto parcheggiate

E’ successo in via Montano e non è la prima volta che succede. Questa volta, però, tantissime vetture sono state danneggiate. “Non ne possiamo più, servono delle telecamere”
Le auto danneggiate in via Montano
Le auto danneggiate in via Montano (Diario di Torino)

TORINO - Non c’è pace per chi abita alle spalle di piazza Bernini, nella zona intorno a piazza Risorgimento. Ancora una volta i vandali hanno colpito nel fine settimana e questa volta lo hanno fatto molto più in grande: domenica mattina in via Montano diverse vetture avevano i finestrini infranti. Non un caso, qualcuno si è divertito nella notte a romperne uno dopo l’altro. Non certo una novità, ma questa volta il numero di auto danneggiate è superiore alle altre volte (come si vede dalle fotografie seguenti).

TROPPO SPESSO - «Ogni notte stessa storia», ci dice Christian, un ragazzo che abita in zona, «sarebbe opportuno mettere delle telecamere. L’altra notte hanno danneggiato troppe auto ed è una cosa che succede sempre, almeno ogni weekend o comunque in settimana, ogni settimana». Ieri mattina è infine intervenuta la polizia che ha compilato un verbale per ogni singolo proprietario. La speranza è quella di trovare i vandali, anche se sembrano esserci, per il momento, pochi elementi a disposizione.

Auto danneggiate in via Montano

Auto danneggiate in via Montano (© Diario di Torino)

Auto danneggiate in via Montano

Auto danneggiate in via Montano (© Diario di Torino)

Auto danneggiate in via Montano

Auto danneggiate in via Montano (© Diario di Torino)