20 ottobre 2018
Aggiornato 21:30

Juventus: Audero al Genoa per arrivare a Perin

I bianconeri continuano a seguire il portiere genoano, obiettivo numero uno per diventare il vice Szczęsny
Mattia Perin, portiere del Genoa
Mattia Perin, portiere del Genoa (ANSA)

TORINO - La Juventus prosegue nella pianificazione dell'organico per la prossima stagione, quella in cui i bianconeri andranno a caccia dell'ottavo scudetto consecutivo e di quella Coppa dei Campioni che dal 1996 continua a sfuggire e sembra ormai l'ossessione del popolo juventino. Uno dei rinforzi che certamente la dirigenza dovrà reperire sul mercato è un secondo portiere che faccia da vice a Szczęsny, promosso titolare dopo l'ormai imminente addio di Gianluigi Buffon al calcio giocato. Giuseppe Marotta è stato chiaro: "Cerchiamo un portiere che sia dello stesso livello di Szczęsny perchè gli impegni che abbiamo ci obbligano ad avere i ruoli coperti da calciatori di calibro altissimo, le riserve devono valere i titolari".

Scambio

Nessun estremo difensore a fine carriera o giovane promessa ancora acerba, dunque, il dodicesimo della Juventus 2018-2019 sarà un portiere già affermato. Il nome più gettonato è quello di Mattia Perin, ormai definitivamente esploso come uno dei migliori talenti della serie A, maturo al punto giusto e disposto anche a partire alle spalle del titolare pur di avere una possibilità nella società migliore d'Italia. Sondaggi per il portiere del Genoa, la dirigenza juventina ne ha già fatti, ma ora Marotta è intenzionato a chiudere in fretta per garantire alla Juve la riserva di Szczęsny che cerca; anche il Genoa, del resto, ha capito che trattenere Perin anche l'anno prossimo sarà impossibile, ma non vuole mollare il suo gioiello così facilmente. La Juventus ha però forse architettato il piano giusto per strappare Perin al club genoano: l'idea è quella di scambiarlo con Audero, portiere bianconero in prestito al Venezia in serie B dove ha disputato un'ottima stagione, che andrebbe in Liguria come parziale contropartita per Perin. Un'offerta che al Genoa potrebbe andar bene ed eviterebbe alla società rossoblu di cercare un nuovo portiere in giro per l'Italia; la Juventus ha individuato in Perin il portiere del domani da affiancare a Szczęsny ed è pronta a far di tutto per portarlo a Torino.