26 maggio 2018
Aggiornato 05:30
Calcio

Dall'Inghilterra: "Alex Sandro è già del Manchester United"

Il domani del terzino sinistro brasiliano resta incerto e le voci su una sua possibile cessione proseguono

Alex Sandro, terzino brasiliano della Juventus (© ANSA)

TORINO - La Juventus si gode un'altra annata favolosa con il settimo scudetto di fila conquistato e la quarta Coppa Italia consecutiva portata a casa. Massimiliano Allegri è stato ancora una volta l'artefice di un trionfo senza precedenti ed ora, col futuro sempre più indirizzato verso la permanenza a Torino, sta delineando le linee guida in vista della prossima stagione con la caccia ad un altro titolo tricolore ed alla Coppa dei Campioni. L'organico a disposizione del tecnico verrà potenziato ma subirà anche qualche cambiamento con alcune partenze che società, allenatore e calciatori concorderanno per tempo. Un possibile partente è Alex Sandro, quest'anno meno prorompente rispetto alla scorsa stagione, ma pur sempre uno dei terzini migliori d'Europa, richiestissimo soprattutto all'estero.

Sirene inglesi

Già l'estate scorsa e nell'ultimo calciomercato invernale il brasiliano è stato ad un passo dal trasferimento in Inghilterra, col Chelsea vicino al calciatore e la trattativa imbastita e poi saltata. Proprio dalla Gran Bretagna, ora, fanno sapere di un accordo imminente fra Alex Sandro ed il Manchester United, alla ricerca di rinforzi per strappare al City di Guardiola la Premier persa quest'anno. Voci, al momento, ma l'impressione è che Alex Sandro possa essere il sacrificio estivo di una Juventus pronta a rivoluzionare la sua batteria di terzini con la partenza sicura di Lichtsteiner ed Asamoah (che ha già effettuato le visite mediche con l'Inter) e quella possibile del brasiliano che potrebbe così sbarcare in Inghilterra alla corte di Josè Mourinho, permettendo anche alla Juve di incassare un'ottima cifra (circa 60 milioni di euro) da reinvestire nella campagna acquisti.