Violentata e sequestrata in via Pianezza: l'incubo di una giovane di 22 anni

I due uomini sono stati fermati dai carabinieri di Torino, mentre la donna è stata accompagnata all'ospedale Sant'Anna di Torino
Donna violentata in via Pianezza
Donna violentata in via Pianezza (Diario di Torino)

TORINO - Ha appena 22 anni la giovane donna di origini nigeriane che, nella giornata di lunedì 14 maggio, è stata sequestrata e violentata ripetutamente da due connazionali. Il fatto sarebbe avvenuto in un appartamento di via Pianezza nel quartiere Falchera. I due uomini sono stati fermati dai carabinieri di Torino: sono attualemente in corso le indagini. La donna è stata accompagnata all'ospedale Sant'anna. 

VIOLENZA SESSUALE - Sempre nella notte tra domenica e lunedì, poco dopo le due di notte un altro uomo, con numerosi precedenti penali, è stato fermato in corso Giulio Cesare dopo aver tentato di abusare sessualemente di una donna, minacciandola con un coltello.