Al Mauriziano visite gratuite per la prevenzione dell'asma

Dal 21 al 25 maggio l'ospedale Mauriziano offre visite specialistiche gratuite per la prevenzione di malattie quali asma e allergie. Ecco tutte le informazioni
Ospedale Mauriziano
Ospedale Mauriziano (Foto d'archivio)

TORINO - Porte aperte dal 21 al 25 maggio all’ospedale Mauriziano di Torino, uno dei punti di riferimento più importanti per la cura di asma e allergia, patologie che colpiscono un cittadino europeo su quattro. Durante questa cinque giorni saranno, infatti, offerte consulenze specialistiche gratuite per la prevenzione e il controllo dell’asma.

L’ASMA IN ITALIA E IN PIEMONTE - L’asma è una delle malattie croniche più diffuse al mondo, con una prevalenza in crescita anche nel nostro Paese, soprattutto nei bambini. Si stima che in Italia siano circa 3,6 milioni i pazienti asmatici, 200.000 solo in Piemonte. L’asma si manifesta con sintomi respiratori ricorrenti, come mancanza o difficoltà di respiro, respiro sibilante, senso di oppressione al torace e tosse. Di gravità variabile, questa malattia, se non adeguatamente trattata può condizionare negativamente la vita di tutti i giorni, come il riposo notturno o la vita scolastico / lavorativa e limitare l’attività fisica. La mortalità, seppur bassa, è presente nello 0,6 su 100.000, distribuita in tutte le fasce d’età.

CONSULENZA E VISITE GRATUITE - Alla base della sintomatologia via è l’ostruzione delle vie aeree, spesso aggravata da altri fattori come il fumo di sigaretta o le infezioni virali. L’ostruzione può essere individuata attraverso l’esame spirometrico, un passaggio essenziale per la diagnosi precoce della patologia. Proprio a questo scopo, la struttura di Allergologia ed Immunologia Clinica del Mauriziano aderisce all’evento Control Asma week, che si svolgerà dal 21 al 25 maggio 2018. In questi giorni verranno offerte consulenze specialistiche gratuite per il controllo dell’asma, a tale scopo sarà attivo, dal 18 aprile 2018, il numero verde 800628989 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 14 alle 18), attraverso il quale sarà possibile avere informazioni e prenotare la visita di controllo ambulatoriale.