20 settembre 2018
Aggiornato 06:00

«Funnel Cloud» a Carmagnola: il raro fenomeno atmosferico che sembra un tornado

Il fenomeno atmosferico si è verificato poco prima delle 19:00. Secondo il Centro Meteo Piemonte sarebbero almeno tre i coni di tromba d’aria in pochi minuti
Funnel Cloud riprese da Roberto Tuninetti e dal CMP
Funnel Cloud riprese da Roberto Tuninetti e dal CMP (Roberto Tuninetti/CMP)

CARMAGNOLA - Nuvole nere, un «cono» sembra staccarsi dal cielo. C’è chi pensa a un tornado, chi a una tromba d’aria e chi si preoccupa: è successo poco fa, prima delle 19:00, a Carmagnola. In realtà, come spiegato dal Centro Meteo Piemonte CMP, si tratta di un fenomeno atmosferico chiamato Funnel Cloud, un cono di tromba d’aria che non tocca il suolo. Le foto, scattate da Roberto Tuninetti, hanno subito fatto il giro del web. A Carmagnola, poco dopo gli avvistamenti, c’è stato un violento temporale. Gli avvistamenti sarebbero almeno tre, tutti e tre eventi vorticosi che non dovrebbero aver toccato terra.

FUNNEL CLOUD, CHE COS’E’ - La Funnel Cloud, come spiegato precedentemente, non è altro che una nube a imbuto. Assomiglia a un cono ed è formata da gocce d’acqua condensata. Assomiglia a un tornado, ma non lo è: rispetto al tornado infatti, la «Funnel Cloud» non tocca mai il suolo o una superficie d’acqua. La formazione di questo fenomeno atmosferico è più frequente durante i temporali supercella, ossia temporali caratterizzati dalla presenza di una bassa pressione in rotazione.