21 novembre 2018
Aggiornato 01:00

Tragedia a Goja del Pis: giovane affoga mentre gira un video insieme a un amico 

Alla cascata di Almese e intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte con le squadre di Bussoleno (Torino) da terra e un'eliambulanza
Tragedia a Goja del Pis
Tragedia a Goja del Pis (ANSA)

TORINO - Si stava filmando mentre attraversava una cascata agganciato a una fune quando è precipitato nel torrente, ingrossato a causa del maltempo. E' morto in questo modo un giovane artista circense, A. C. di appena 20 anni nella località di Goja del Pis. L'amico che era con lui per realizzare il video per partecipare a un concorso è sopravvissuto ed è stato portato all'ospedale di Rivoli ancora sotto choc.

TRAGEDIA - Alla cascata di Almese e intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte con le squadre di Bussoleno (Torino) da terra e un'eliambulanza.
 Stando a quanto è emerso fin ora, entrambi i ragazzi sono caduti in acqua, uno è affogato l'altro è riuscito a mettersi in salvo ed è stato trasportato in ospedale dove è ricoverato per ipotermia. Le indagini sono condotte dai carabinieri di Rivoli.

CIRCO - La salma del ragazzo, recuperata dai Vigili del Fuoco, sarà trasportata a valle dal soccorso alpino. «Anima pura sei volata via in un attimo portando con te l’eternità del tuo talento» commentano in questo momento di dolore dalla scuola Cirko Vertigo di Grugliasco, di cui il giovane faceva parte.