16 agosto 2018
Aggiornato 04:30

Ciclista agganciata da un tir e trascinata sull’asfalto, donna di 50 anni grave al Cto

L’incidente è avvenuto a Carmagnola. Pare che l’autista del mezzo pesante non si fosse accorto della donna e abbia svoltato tranquillamente
L'incidente a Carmagnola
L'incidente a Carmagnola (Shutterstock.com)

TORINO - Una donna di 50 anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Cto di Torino in seguito a un incidente stradale in cui è rimasta coinvolta mentre stava viaggiando in bicicletta a Carmagnola. La ciclista si trovava all’incrocio tra via Del Porto e via Racconigi quando un tir, intento ha svoltare, l’ha agganciata, fatta cadere sull’asfalto e trascinata per diversi metri.

L’INCIDENTE - L’autista del mezzo pesante, che arrivava da Pinerolo, si è subito fermato per prestare soccorso. Pare che non avesse visto la bicicletta e abbia così svoltato tranquillamente. Il tir è stato sequestrato in attesa delle indagini e l'uomo, residente ad Alba, è stato portato in ospedale a Carmagnola per essere sottoposto all'esame tossicologico. Sul posto sono intervenuti sia i sanitari del 118 che gli agenti di polizia municipale che hanno chiuso la zona al traffico per permettere i soccorsi.