23 ottobre 2018
Aggiornato 07:30

Maxi multa per una sala giochi di via Nizza: oltre 16mila euro di sanzioni

Durante l’attività delle forze dell'ordine sono stati controllati anche due bar: uno ubicato in piazza Bengasi e l’altro in via Varaita
Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (Polizia di Stato)

TORINO - Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Barriera Nizza hanno effettuato una serie di verifiche nella zona di propria competenza. Nel corso dell’attività hanno controllato una sala giochi di via Nizza gestita da un cittadino cinese. In questa occasione hanno riscontrato che il titolare per la gestione della sala si serviva di personale non iscritto in licenza e non regolarmente assunto.

MULTA - Per questa ragione il cittadino cinese è stato sanzionato per oltre 16.600 euro per la violazione delle norme in contrasto alla ludopatia. Nel locale, infatti non erano esposti cartelli sul rischio della dipendenza da giochi con vincita in denaro e sulle probabilità di vittoria. Durante l’attività delle forze dell'ordine sono stati controllati anche due bar: uno ubicato in piazza Bengasi e l’altro in via Varaita. Complessivamente sono state identificate una cinquantina di persone.