18 ottobre 2018
Aggiornato 18:00

Annegati due giovani nelle acque del lago Pistono: ripescati i corpi senza vita

Pare che i due stessero giocando a palla sulla riva del lago insieme ad altri compagni, quando il pallone è finito in acqua e si sono tuffati per recuperarlo
Lago Pistono
Lago Pistono ()

IVREA - I corpi dei due giovani sono stati ripescati oggi, domenica 3 giugno, intorno alle 16, nelle acque del lago Pistono a Montalto Dora, in provincia di Ivrea. Stando a quanto è emerso fin ora, si tratterebbe di due richiedenti asilo, rispettivamente di 25 e 32 anni, provenienti dalla Costa d'Avorio e dal Gala.

ANNEGATI - Pare che i due stessero giocando a palla sulla riva del lago insieme ad altri compagni, quando il pallone è finito in acqua e si sono tuffati per recuperarlo. Qualcosa però deve essere andato storto perchè i due non sono più tornati in superficie. A lanciare l'allarme è stata una coppia che ha per caso assistito alla scena.  Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco e dei sommozzatori.