16 agosto 2018
Aggiornato 00:00

«Il bus non può partire, non è a norma», salta la gita scolastica di fine anno

Il bus stava per partire quando è stato fermato dagli agenti della Polstrada di Pinerolo: a causa di irregolarità all'autista è stato impedito di proseguire
Salta la gita scolastica di fine anno
Salta la gita scolastica di fine anno (Foto d'archivio)

PINEROLO - Giornata triste per i bambini della scuola elementare Nino Costa di Pinerolo. A causa del bus non a norma i ragazzi hanno dovuto rinunciare alla loro gita scolastica, una giornata a Leolandia, a Bergamo.

BUS NON A NORMA - Il bus stava per partire quando è stato fermato dagli agenti della Polstrada di Pinerolo. I poliziotti hanno controllato il mezzo e hanno scoperto che le porte di emergenza non si aprivano, impedendo quindi all’autista di proseguire la corsa. La ditta non è riuscita a far arrivare sul posto un altro autobus e i ragazzini hanno dovuto rinunciare alla loro gita scolastica.

AUTOBUS SOSTITUITO - E’ andata meglio, invece, a un’altra classe, sempre del medesimo istituto. Anche qui i poliziotti, controllando l’autobus, hanno riscontrato delle anomalie a due sedili che erano sprovvisti di cinture. In questo caso, tuttavia, la ditta di trasporti è riuscita immediatamente a inviare un pullman sostitutivo così i bambini sono potuti partire per la loro giornata in gita a Pianezza.