23 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Ubriaco blocca il traffico in via Giolitti, nei guai un ragazzo di 26 anni

Il ragazzo, palesemente ubriaco, si è posizionato lungo la carreggiata, impedendo il transito delle autovetture e litigando con diversi automobilisti
Ubriaco blocca il traffico in via Giolitti
Ubriaco blocca il traffico in via Giolitti (Foto d'archivio)

TORINO - Attimi di follia nella notte tra venerdì e sabato a pochi passi dal centro di Torino. Un uomo ha urlato frasi disconnesse e ha ostacolato il passaggio di diverse auto in transito in via Giolitti. Il reo, un cittadino inglese di 26 anni, è stato arrestato dagli agenti di polizia.

UBRIACO IN MEZZO ALLA STRADA - Il ragazzo, palesemente ubriaco, si è posizionato lungo la carreggiata, impedendo il transito delle autovetture e litigando con diversi automobilisti. Gli agenti della squadra volante, appena giunta la segnalazione, sono arrivati sul posto costatando immediatamente la presenza di un giovane in mezzo alla carreggiata. Il soggetto, alla vista degli agenti, si è ulteriormente agitato, e ha tentato invano di scappare, rifugiandosi all’interno di un pub.

L’ARRESTO - I poliziotti sono riusciti a fermarlo, nonostante avesse tentato più volte, con calci e pugni, di divincolarsi. Il ventiseienne è stato arrestato per il reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e per danneggiamento, avendo procurato danni alla vettura di sevizio.