23 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

La Juventus piomba su Cancelo

Il portoghese non verrà riscattato dall’Inter, ma difficilmente resterà al Valencia. I bianconeri provano il colpaccio
Joao Cancelo, calciatore portoghese del Valencia in prestito all'Inter nell'ultima stagione
Joao Cancelo, calciatore portoghese del Valencia in prestito all'Inter nell'ultima stagione (ANSA)

TORINO - Potrebbe esserci la Juventus nel destino di Joao Cancelo, laterale portoghese del Valencia, in prestito all’Inter nell’ultima stagione, giocata molto bene nella seconda parte dopo un inizio in sordina, penalizzato anche da guai fisici. I bianconeri hanno la necessità di mettere mano alla loro batteria di terzini, viste le partenze di Asamoah e Lichtsteiner, e considerate le difficoltà di arrivare a Darmian con cui c’è da tempo un accordo ma per il quale Marotta fatica a convincere il Manchester United. Cancelo è apparso a suo agio al primo campionato italiano della carriera, sfornando assist a ripetizione per gli attaccanti nerazzurri e diventando un elemento prezioso per la fascia destra interista, bravo in copertura, in sganciamento offensivo e pure nei calci piazzati, aiutato da un piede da fantasista più che da uomo di fascia.

Occasione

Le ristrettezze economiche a cui l’Uefa costringe l’Inter, rendono praticamente impossibile il riscatto del lusitano da parte dei nerazzurri, come del resto confermato anche da Luciano Spalletti che in più di un’occasione ha riconosciuto come trattenere Cancelo e Rafinha sia altamente improbabile. Il terzino portoghese tornerà così al Valencia, ma difficilmente resterà in Spagna ed il club iberico cercherà di piazzarlo in Europa al miglior offerente: la Juventus appare in prima fila, intenzionata a reperire un calciatore di sicuro talento e che conosce già il campionato italiano; Cancelo, dal canto suo, preferirebbe di gran lunga la soluzione juventina ad altre meno allettanti dal punto di vista tecnico, motivo per cui potrebbe spingere coi dirigenti del Valencia per una chiusura rapida della trattativa. Juve che, oltretutto, non avrebbe problemi a soddisfare le richieste della società spagnola e l’arrivo di Cancelo potrebbe non escludere quello di Darmian, regalando così a Massimiliano Allegri due terzini di sicuro affidamento.