22 giugno 2018
Aggiornato 19:00
Cronaca | Polizia

Controlli della polizia ad alto impatto: solo nell’ultimo mese arrestate 14 persone in città

I dati sono stati diramati dalla polizia che ha comunicato di aver effettuato 41 controlli straordinari, di cui 3 ad alto impatto a San Salvario, al parco del Valentino e nel quartiere Barriera di Milano

Polizia (© ANSA)

TORINO - I controlli straordinari del territorio, uniti a quelli ad alto impatto disposti dal Questore Messina con la finalità di prevenire il degrado sociale e la criminalità diffusa e di contrastare le attività illegali, hanno portato a 14 arresti e 22 denunce solo nell’ultimo mese.

I dati sono stati diramati dalla polizia che ha comunicato di aver effettuato 41 controlli straordinari, di cui 3 ad alto impatto a San Salvario, al parco del Valentino e nel quartiere Barriera di Milano. In totale sono state controllate 1.340 persone, sequestrati 20 chilogrammi di sostanze stupefacenti e comminate sanzioni amministrative per 220.000 euro a una trentina di esercizi pubblici controllati.

I numeri crescono esponenzialmente prendendo come arco temporale da inizio 2018 a oggi. I controlli straordinari sono stati 170, di cui 27 ad alto impatto. Sono 84 le persone arrestate e 124 quelle denunciate. Oltre 170 i chilogrammi di sostanza stupefacente sequestrata e 405.000 euro il totale delle sanzioni a esercizi commerciali. In questo quadro di controlli si inserisce l’ultimo ingente sequestro di droga effettuato dalla Squadra Mobile nei giorni scorsi quando, nei pressi dei giardini Madre Teresa di Calcutta, i poliziotti, allertati dall’atteggiamento degli occupanti, hanno fermato un’auto con targa straniera. Sull’auto viaggiavano due persone, un cittadino italiano e uno dominicano che trasportavano nei veicolo quasi 19 chili di cocaina, entrambi poi arrestati per reati inerenti gli stupefacenti.