18 giugno 2018
Aggiornato 13:00

Un quintale di rame e alluminio nel furgone: denunciati due romeni

I due uomini sono stati denunciati per ricettazione e ingiustificato possesso di attrezzatura da scasso

Un quintale di rame e alluminio nel furgone: denunciati due romeni (© Polfer)

TORINO - Un furgone carico di rame, alluminio e ottone: è questa la scoperta della Polfer di Torino che ha denunciato per ricettazione e ingiustificato possesso di attrezzatura da scasso due cittadini romeni. All’interno del mezzo è stato ritrovato materiale di provenienza illecita e sono state elevate 4 contravvenzioni ai sensi del Codice della Strada per 3033 euro. I controlli, durante l’Action Day, hanno permesso al Personale della Squadra Mobile di Torino, nei diversi e mirati controlli effettuati a Torino e Provincia, di denunciare tre persone per reati ambientali. 

ACTION DAY - Continuano le operazione della Polfer a contrasto dei reati connessi al furto di metalli, non solo con servizi mirati come «Action Day» e «Oro Rosso», ma anche col quotidiano impegno in ambito ferroviario. Il 30 maggio 2018 si è svolto l’Action Day contro i furti di metallo, durante il quale le Forze di Polizia e personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno operato sinergicamente, grazie anche al coordinamento, a livello locale, delle Autorità Provinciali di Pubblica Sicurezza, per contrastare in maniera strutturata questo fenomeno criminale. L’iniziativa, organizzata e coordinata, a livello nazionale, dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale, è stata svolta, contestualmente, in Italia e in altri 11 Paesi dell'Unione Europea (Belgio, Bulgaria, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Regno Unito). L’attività operativa è un chiaro monito per i criminali dediti al furto di metallo, in particolare del rame, e per alcuni operatori del settore che si imbattono, talvolta incautamente, in acquisti di metalli di dubbia provenienza.

Un quintale di rame e alluminio nel furgone: denunciati due romeni

Un quintale di rame e alluminio nel furgone: denunciati due romeni (© Polfer)