22 giugno 2018
Aggiornato 19:00
Cronaca | Polizia municipale

Sequestrati orecchini e piercing (13mila euro il valore) in un negozio cinese in via Rivarolo

Il sequestro è stato fatto dagli agenti di polizia municipale del Comando di Porta Palazzo. Orecchini e piercing non riportavo scritte circa l'uso di materiali e indicazioni utili per gli acquirenti

Parte degli orecchini sequestrati (© Polizia municipale)

TORINO - Questa mattina gli agenti di polizia municipale del Comando di Porta Palazzo hanno eseguito un sequestro amministrativo in un negozio di via Rivarolo, gestito da un cittadino di nazionalità cinese.

I «civich» hanno sequestrato 12.427 orecchini per un valore economico di oltre 12mila euro e 351 piercing. Il commerciante è stato sanzionato con un verbale da 1.032 euro. Il provvedimento è scattato perché gli oggetti posti in vendita non riportavo scritte circa l'uso di materiali e indicazioni utili per gli acquirenti.