22 ottobre 2018
Aggiornato 16:30

Gettata da un'auto in corsa in tangenziale sud: prostituta muore in ospedale 

La donna è stata ritrovata in fin di vita sull'asfalto sabato 9 giugno da un automobilista di passaggio ed è stata immediatamente trasportata in ospedale a Moncalieri
()

TORINO - Aveva solo 20 anni, la prostituta albanese che, nella serata di domenica 10 giugno, ha perso la vita all'ospedale Santa Croce di Moncalieri. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, pare che la giovane donna sia stata gettata da un'auto in corsa sulla tangenziale di Torino, nei pressi di Nichelino. 

MORTE - La donna è stata ritrovata in fin di vita sull'asfalto sabato sera da un automobilista di passaggio ed è stata immediatamente ricoverata. Dopo ore di agonia, la donna ha perso la vita. E' ipotizzabile che, a causare il decesso, non sia stato unicamente l'impatto con l'asfalto: la donna era stata selvaggiamente picchiata prima di essere scaraventata fuori dall'auto.