21 giugno 2018
Aggiornato 19:30
Canavese | Cronaca

«Due caccia stanno inseguendo un ufo»: mistero a Corio, decine di testimonianze

Segnalazioni e testimonianze si rincorrono: mercoledì sera, nei cieli del Canavese, è successo qualcosa decisamente fuori dal comune. Il caso ora arriva in parlamento

Due Eurofighter simili a quelli avvistati nel Canavese (© ANSA)

CORIO - «Ho visto due caccia rincorrere un oggetto volante luminoso». Ha dell’incredibile la testimonianza di resa ai carabinieri di un cittadino di Corio, nel Canavese. Un racconto, avallato da parecchie testimonianze, che ha dato presto il via alla psicosi «ufo». Sono in tante infatti le persone che mercoledì sera, nei cieli del Canavese, affermano di aver visto due aerei dell’Aeronautica militare inseguire a velocità sostenuta un oggetto non identificato.

UFO O NON UFO? MISTERO A CORIO - Realtà? Semplice Suggestione? Se per quanto riguarda l’oggetto non identificato e luminoso non vi sono conferme, pare invece certo il volo notturno dei due caccia. E’ per questo motivo che la deputata Pd Francesca Bonomo e il senatore Pd Mauro Marino hanno già annunciato di portare il caso in parlamento, con un’interrogazione parlamentare: perché i due caccia si sono levati in volo? Stavano davvero inseguendo qualcosa? In attesa di risposte, restano le mille domande di tante persone che affermano di aver visto l’oggetto luminoso e sentito in maniera nitida il rumore inconfondibile dei caccia. Fino ad ora nessuna dichiarazione da parte delle autorità, ma massimo riserbo per non alimentare le voci circolate nelle ultime ore.

Segnalazioni su Facebook

Segnalazioni su Facebook (© Facebook)