21 giugno 2018
Aggiornato 19:30
Sport | Calcio

Torino: tutto su Verissimo

Il difensore brasiliano resta un obiettivo concreto dei granata, pronti a chiudere

Lucas Verissimo, difensore del Santos (© ANSA)

TORINO - Comincia a fare sul serio il Torino, con Urbano Cairo pronto a soddisfare le richieste di Walter Mazzarri che è convinto che con qualche ritocco la squadra granata possa essere competitiva per attaccare quel posto in Europa sfuggito nelle prossime stagioni. Uno dei reparti maggiormente coinvolti dalla restaurazione estiva sarà la difesa dove il camerunense N’Koulou sarà l’intoccabile dopo l’ottima annata scorsa, ma dove servirà almeno un altro rinforzo che formi una coppia valida e solida con il calciatore africano. Sondato il possibile ritorno in granata di Kamil Glik dal Monaco (operazione suggestiva ma al momento complessa), il direttore sportivo Petrachi si è concentrato sul mercato estero dove sembra aver scovato la pedina giusta per lo scacchiere di Walter Mazzarri.

Proposta

Il nome è quello di Lucas Verissimo, difensore brasiliano del Santos classe 1995. Sul calciatore i granata sono vigili da tempo, ma solo ora sembrano voler fare sul serio, soprattutto dopo che il club carioca ha ufficialmente dichiarato di aver rifiutato un’offerta del Lione per Verissimo, valutato 10 milioni di euro, cifra dalla quale difficilmente il Santos vorrà scendere. Il Torino appare in netto vantaggio sui francesi, soprattutto dopo che la dirigenza granata ha illustrato al calciatore il progetto, riscontrando entusiasmo nel ragazzo, consapevole che in Piemonte sarebbe grande protagonista del rilancio torinista, potendosi così mettere in mostra in un campionato europeo di livello come la serie A. A Cairo e Petrachi, ora, il compito di convincere il Santos e portare in granata un talento del quale in Brasile si parla assai bene.