22 giugno 2018
Aggiornato 19:00
Cronaca | cronaca

Anziano morto da tre mesi, ritrovato un cadavere in via Borgomanero

Il corpo dell'uomo è stato trovato sdraiato nel letto, in avanzato stato di decomposizione: sarebbe morto da almeno tre mesi

Anziano morto da tre mesi (foto d'archivio) (© ANSA)

TORINO - E’ stato il cattivo odore che si era ormai sparso per tutto il palazzo a far scattare l’allarme. I vigili del fuoco hanno trovato il corpo dell’uomo, anziano e solo, sdraiato nel suo letto, in avanzato stato di decomposizione: secondo le prime ipotesi potrebbe essere morto da almeno tre mesi.

MORTE NATURALE - Il ritrovamento del cadavere è avvenuto ieri mattina, in un appartamento di via Borgomanero 34. Da tempo i vicini di casa non avevano più notizie dell’anziano signore, ma nessuno pare essersi allarmato fino a oggi. Con molta probabilità l’uomo è morto per cause naturali. La porta del suo appartamento era - infatti - chiusa dall’interno e per aprirla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.