1 dicembre 2020
Aggiornato 13:00
X Factor

X Factor sbarca al Pala Alpitour, tre giorni di selezioni con i giudici «vecchi» e la new entry

La dodicesima edizione del noto programma di Sky fa tappa a Torino, come ormai tutti gli anni. Tanta la curiosità per vedere all’opera Asia Argento, il nuovo giudice che affiancherà i rodati Fedez, Mara Maionchi e Manuel Agnelli

TORINO - Torna oggi l’appuntamento con le selezioni di X Factor, il noto talent di Sky che da anni fa tappa fissa a Torino. Tre i giorni di casting - fino a mercoledì 20 giugno - prima della fase successiva del programma che vedrà solo i migliori sfidarsi nel bootcamp sperando di strappare più assensi possibili per essere scelto come concorrente della dodicesima edizione.

Tutti gli occhi, come sempre, sono puntati sulla giuria. Quest’anno c’è una new entry assoluta: Asia Argento, tornata sulle prime pagine dei giornali negli ultimi mesi per il caso Harvey Weinstein e più recentemente per la scomparsa del suo compagno, lo chef Anthony Bourdain. "Questi dovevano essere i tre giorni più difficili della mia vita, ma grazie a queste persone che sono qui accanto a me e grazie a voi sto sopravvivendo, veramente grazie», parole che l’attrice e nuova giudice ha detto durante la tre giorni di provini a Pesaro.

Sul tavolo dei giudici, insieme ad Asia Argento, siederanno i rodatissimi Fedez - fresco papà -, Mara Maionchi e il confermato Manuel Agnelli. Saranno loro quattro a spartirsi le categorie Under uomini, Under donne, Over 25 e Gruppi.

Il primo appuntamento con le selezioni torinesi è per oggi con registrazioni al Pala Alpitour dalle 15.30 a mezzanotte passata. Si replica domani e mercoledì con gli stessi orari per dare la possibilità ai centinaia (se non migliaia) di aspiranti cantanti la possibilità di mostrare il proprio talento in quel minuto scarso sotto i riflettori. Dovranno convincere i quattro giudici a puntare su di loro, ottenendo almeno tre «sì» per l’esibizione, anche se è molto consigliato convincere tutti e quattro i giudici. Gli stessi che calpesteranno il red carpet per una sorta di sfilata nella giornata di domani, alle 14.30.

Il sogno per tutti i partecipanti è quello di diventare il nuovo Lorenzo Licitra, il vincitore dello scorso anno. Oppure, per i gruppi, arrivare alla popolarità dei Maneskin, il gruppo che nella precedente edizione ha guadagnato applausi su applausi, un contratto e un tour organizzato appena terminato il programma. Che lo show abbia inizio.