12 novembre 2018
Aggiornato 22:30

Controlli nei locali di Madonna di Campagna: multe per decine di migliaia di euro

Slot machine, dipendenti irregolari e lavoro oltre l’orario di servizio: le sanzioni ai tre locali superano le decine di migliaia di euro
Controlli nei locali di Madonna di Campagna, fioccano multe: sanzioni per decine di migliaia di euro
Controlli nei locali di Madonna di Campagna, fioccano multe: sanzioni per decine di migliaia di euro (ANSA)

TORINO - Notte di controlli nel quartiere Madonna di Campagna: gli agenti dell’omonimo commissariato, hanno ispezionato tre esercizi commerciali della zona in via Stradella, via Giachino e Largo Toscana. Le multe elevate a danno dei locali raggiungono la sostanziosa cifra di 22.000 euro.

LE MULTE - Diverse le violazioni contestate: in Largo Toscana è stata scoperta una saletta separata al locale con 6 apparecchi di intrattenimento, regolarmente collegati alla rete telematica ma in funzione oltre l’orario stabilito dall’Ordinanza Sindacale. Il gestore è stato sanzionato anche per la prossimità della sala gioco a scuole e istituti di credito. Invece, in via Stradella sono stati scoperti 3 apparecchi video slot collegati sempre fuori l’orario previsto. In entrambi i locali commerciali, gli agenti hanno scoperto che le dipendenti, presenti all’atto del controllo, non erano regolarmente assunte.  All’interno di un market di via Giachino, invece, i poliziotti, a mezz’ora dall’orario previsto per la chiusura dell’esercizio commerciale, hanno sorpreso il titolare mentre serviva un cliente.