21 novembre 2018
Aggiornato 09:00

Concorso per agenti di polizia municipale a Torino: 50 posti disponibili 

Al termine del periodo di 12 mesi, l'Amministrazione potrà trasformare il contratto di formazione e lavoro in contratto a tempo indeterminato
Concorso per agenti di polizia municipale a Torino
Concorso per agenti di polizia municipale a Torino (ANSA)

TORINO - È indetta dal Comune di Torino una selezione pubblica per 50 posti da agente di Polizia Municipale (categoria C, posizione economica 1). La domanda di ammissione, redatta utilizzando unicamente il modulo online (disponibile sulla pagina dei concorsi del Comune di Torino), dovrà arrivare entro le ore 13.00 del 19 luglio 2018. I selezionati dovranno sostenere una prova di preselezione, una prova scritta e un colloquio. Al termine del periodo di 12 mesi, l'Amministrazione potrà trasformare il contratto di formazione e lavoro in contratto a tempo indeterminato. Bando completo e modulo online per le candidatura sono disponibili sulla pagina dei concorsi del Comune di Torino (codice FL 01/18).

REQUISITO - E' necessario essere muniti di cittadinanza italiana, diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado e avere un'età compresa tra i 18 e i 32 anni (non compiuti al momento della stipula del contratto). Oltre al possesso della patente B e disponibilità al porto e all'eventuale uso dell'arma. Altri requisiti sono il godimento diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; non essere stato/a espulso/a dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito/a dai pubblici uffici.