21 novembre 2018
Aggiornato 09:00

Rebus Olimpiadi a Torino, dopo ore di vertice ancora dubbi: «Prepariamo un manifesto di indirizzo»

Le idee emerse durante l'incontro tra il gruppo consiliare, la Sindaca, la giunta e l'architetto Alberto Sasso confluiranno quanto prima in un manifesto di indirizzo, principi e proposte del Movimento
Vertice Movimento 5 Stelle sul tema Olimpiade a Torino
Vertice Movimento 5 Stelle sul tema Olimpiade a Torino (ANSA)

TORINO - Restano aperti non pochi interrogativi al termine della riunione di maggioranza che si è tenuta nella serata di ieri, mercoledì 27 giugno, in cui il gruppo consiliare, la Sindaca, la giunta e l'architetto Alberto Sasso si sono confrontati nel merito del pre-dossier olimpico 2026. In ogni caso, la discussione non si esaurisce qui: si aspetta sabato quando il vicepremier Luigi Di Maio arriverà in città. 

OLIMPIADI - «Pur restando dei dubbi sull'opportunità di avanzare una candidatura olimpica» fanno sapere dal Comune,  «il Gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle Torino ha avanzato valutazioni di merito sul contenuto del documento, evidenziando criticità e proposte ma soprattutto si è espresso sulla visione politica di sviluppo territoriale». Le idee emerse confluiranno quanto prima in un manifesto di indirizzo, principi e proposte del Movimento «che riteniamo debbano essere necessariamente declinati nei contenuti di merito del pre dossier».